homerecording

Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami

ARGOMENTO: Quale mixer scegliere tra questi? Sia per live che per l'home recording...

Re: Quale mixer scegliere tra questi? Sia per live che per l'home recording... 04/05/2012 16:24 #21

  • Andrea
  • ( Moderatore )
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 693
se prelevi il segnale dagli insert è influenzato solo dal gain, poiché tutti gli altri circuiti vengono dopo (quindi compresi fader, EQ, pan ecc...); al limite può darsi passi prima da un filtro passa alto, se c'è. Quello che arriva all'interfaccia dovrebbe essere un segnale sbilanciato.
Fai attenzione però che gli insert ci siano su tutti i canali in cui ti servono, perché ad esempio nel Mackie ProFX16 mi pare ci sia solo su alcuni canali.
Io tendenzialmente preferirei usare le uscite dirette, essendo pensate apposta per quello.

Il compressore non è difficile da usare (c'è un articolo al riguardo se cerchi nel sito), anche se sicuramente quello integrato sarà più comodo e semplice da usare. Ad ogni modo puoi tranquillamente lavorarci in fase di missaggio (io come approccio sono per una registrazione completamente flat, se possibile), quando hai le tracce sul tuo sequencer; certo sul mixer ti è molto comodo in ambito live.

Fra le due interfacce PreSonus la FireStudio Project mi sembra più completa e versatile (ha 8 ingressi microfonici soprattutto), anche se è un po' più scomoda da portarsi in giro.
Il forum di Homerecording.it è un contesto di discussione e scambio di esperienze, non un servizio di assistenza.
Se chiedi aiuto, dimostra anche di essere disposto a darlo agli altri, partecipando attivamente alla vita del forum stesso.

Re: Quale mixer scegliere tra questi? Sia per live che per l'home recording... 04/05/2012 16:36 #22

  • fabio
  • ( Utente )
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 13
mi sta attizzando molto la firebox, trovata usata a 130 euro...visto che ho già il mixer yamaha 166cx entro li cn i mic, prelevo da inser ed entro diretto nella scheda...

anche perchè nelle prove che ho fatto sti giorni ho visto che di quel mixer i canali 7 e 8 che non hanno il compressore facevano fatica a pompare i microfoni..li avevo collegato i panoramici per i piatti e ho dovuto tirare il gain a manetta per sentire qualcosa..mentre sugli altri canali filava tutto liscio.. quindi prenderei tutti i mic dell batteria da inser usando il pre del mixer e i 2 panoramici li collegherei ai 2 ingressi preamplificati della scheda.

domanda stupida: non è una cosa brutta entrare nella scheda cn un cavo jack? non sarebbe meglio entrare cn un cannon?
tu chiederesti a picasso di vendere una delle sue chitarre?

Re: Quale mixer scegliere tra questi? Sia per live che per l'home recording... 04/05/2012 16:44 #23

  • Andrea
  • ( Moderatore )
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 693
jack o Cannon dipende dal tipo di cavo e dal tipo di ingresso...

La FireBox ha 2 ingressi microfonici/strumentali (combo, quindi XLR e jack) e 2 a livello di linea blianciati. Se volevi gestire 8 ingressi sono pochi.
Il forum di Homerecording.it è un contesto di discussione e scambio di esperienze, non un servizio di assistenza.
Se chiedi aiuto, dimostra anche di essere disposto a darlo agli altri, partecipando attivamente alla vita del forum stesso.

Re: Quale mixer scegliere tra questi? Sia per live che per l'home recording... 04/05/2012 16:57 #24

  • fabio
  • ( Utente )
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 13
scusa non ti seguo... potresti spiegarti meglio? io so che cn i cavi cannon si evitano i disturbi che il cavo prende nel suo tragitto... entrando direttamentye cn il jack nella scheda non si portano dentro anche questi disturbi?

per quello mi sembrava avesse + senso entrare cn un cannon nel mixer e cn una patch jack da insetrt alla scheda!

vi prego abbiate pazienza sono ignorantello in materia!
tu chiederesti a picasso di vendere una delle sue chitarre?

Re: Quale mixer scegliere tra questi? Sia per live che per l'home recording... 04/05/2012 17:01 #25

  • Andrea
  • ( Moderatore )
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 693
te ti riferisci a cavi sbilanciati e bilanciati. I Cannon sono bilanciati (e quindi immuni ai disturbi), ma esistono anche cavi jack bilanciati:
www.homerecording.it/forum/hardware-audi...ti-e-bilanciati.html
Il forum di Homerecording.it è un contesto di discussione e scambio di esperienze, non un servizio di assistenza.
Se chiedi aiuto, dimostra anche di essere disposto a darlo agli altri, partecipando attivamente alla vita del forum stesso.

Re: Quale mixer scegliere tra questi? Sia per live che per l'home recording... 04/05/2012 17:15 #26

  • fabio
  • ( Utente )
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 13
quindi se io comprassi dei cavi cannon jack trs diciamo che sarei a cavallo giusto?
tu chiederesti a picasso di vendere una delle sue chitarre?

Re: Quale mixer scegliere tra questi? Sia per live che per l'home recording... 04/05/2012 17:20 #27

  • Andrea
  • ( Moderatore )
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 693
certo ci sono cavi XLR->jack, ma la questione fondamentale è il tipo di ingresso e il segnale che ci mandi... ovviamente non puoi collegare un microfono ad un ingresso a livello di linea...
Il forum di Homerecording.it è un contesto di discussione e scambio di esperienze, non un servizio di assistenza.
Se chiedi aiuto, dimostra anche di essere disposto a darlo agli altri, partecipando attivamente alla vita del forum stesso.

Re: Quale mixer scegliere tra questi? Sia per live che per l'home recording... 04/05/2012 17:32 #28

  • fabio
  • ( Utente )
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 13
si si fin li ci sono...

cavolo non so cosa fare...se prendere la firestudio piccola diciamo e passare dal mixer utilizzando i suoi pre e poi entrare nella scheda o se prendere la firestudio grossa e collegarmi direttamente con i mic..

purtroppo i fondi son pochi..e a livello di spesa sarebbe meglio la piccola...però come qualità mi sembra di capire ceh è meglio usare quella grossa così da far fare meno giri al segnale...

altra cosa..sto vedendo in giro che la presonus fornisce il cd con oltre ai driver i suo softwere...ma è interfacciabile con cubase vero?
tu chiederesti a picasso di vendere una delle sue chitarre?

Re: Quale mixer scegliere tra questi? Sia per live che per l'home recording... 04/05/2012 17:56 #29

  • Andrea
  • ( Moderatore )
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 693
con la piccola (intendi la FireStudio Mobile immagino) hai sei ingressi a livello di linea per collegarci i singoli canali del mixer. Con la FireStudio Project hai 8 ingressi microfonici quindi elimini la necessità del mixer.
Forse la M-Audio che ti avevo già citato (Fast Track Ultra 8R), con caratteristiche simili, costa qualcosa meno.

Io tendo a cercare di eliminare tutto quel che non è davvero necessario (che di certo non migliora il segnale), quindi ti consiglierei più la soluzione senza mixer, però poi dipende anche dalle specifiche esigenze ecc...

Con Cubase dovrebbe funzionare senza problemi; a livello di driver non penso ci siano problemi (capitano schede con driver non all'altezza purtroppo, ma sono abbastanza rare).
Il forum di Homerecording.it è un contesto di discussione e scambio di esperienze, non un servizio di assistenza.
Se chiedi aiuto, dimostra anche di essere disposto a darlo agli altri, partecipando attivamente alla vita del forum stesso.

Re: Quale mixer scegliere tra questi? Sia per live che per l'home recording... 04/05/2012 22:15 #30

  • pepp
  • ( Utente )
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 32
il mixer ci vuole per forza.
come già mi sembra d'aver detto non smonto e monto, ma resta tutto li dovè, quindi non mi interessa la portabilità
se prendo un mixer con direct out, allora potrebbe andar bene la firestudio mobile, in quanto il segnale che si invia alla scheda è già mixato (le direct out, nei mixer che mi posso permettere, sono post-gain, post-eq, post fader). Quindi dovrei regolare bene il mixer (ma questo è ovvio) ed arrangiarmi poi dopo con la scheda, ma almeno avrei un multitraccia sul quale giocare un pò, senza considerare che spesso nel live ficciamo cose che non riusciamo a ripetere nelle prove e magari solo 1 o 2 sbagliano qualcosa. Quindi si tratta di riprendere il pezzo e rifare le "traccie" sbagliate.
Se prendo invece la studio project, allora posso uscire anche con le insert, in quanto sono solo post-gain. Oppure, penso sia ancora meglio, via di Cavi ad Y e faccio regolazioni separate per il mixer e la scheda (ottimo direi).
Cmq ancora non mi avete dato una dritta sul mixer ! Aiuto !!!!! PS x Fabio: abbi pazienza, fai rispondere anche a me, dai !!!!! :P
Tempo generazione pagina: 0.37 secondi